Upa/ Eletto nuovo cda, 35 consiglieri in carica 3 anni

Roma, 9 lug. (TMNews) – Upa, Utenti pubblicità  associati, la struttura che riunisce le più importanti imprese che operano in Italia e che si avvalgono della pubblicità  per comunicare i propri brand, ha rinnovato il proprio consiglio di amministrazione. Sono risultati eletti 35 consiglieri che rimarranno in carica tre anni. Tra loro prestigiosi rappresentanti dell’imprenditoria italiana e ceo delle più importanti multinazionali che operano in Italia.

Il consiglio di Upa – spiega una nota – “rappresenta gli interessi di aziende che valgono oltre il 90% dell’investimento pubblicitario in Italia, un mercato che attiva il 15% del nostro Pil. In questo contesto dovrà  operare il nuovo consiglio per i prossimi tre anni, contesto certamente difficile ma nel quale la parola d’ordine sarà  quella di tornare a crescere, invertire le tendenze, semplificare le procedure, farsi ascoltare per rilanciare i consumi”.

Red/Rbr

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro