INTERNET: RUSSIA, SCIOPERO WIKIPEDIA PER LEGGE SU BLACKLIST

ENCICLOPEDIA ON LINE: RISCHIO ‘FIREWALL CINESE’ IN RUSSIA

(ANSA) – MOSCA, 10 LUG – “Sciopero” della sezione russa di Wikipedia contro il progetto di legge per creare una lista nera di tutti i siti con contenuti vietati, dalla pedopornografia all’estremismo. La versione in cirillico della più grande enciclopedia on line al mondo sospenderà  la sua attività  per 24 ore. La legge, che potrebbe essere approvata oggi alla Duma in seconda lettura, è sostenuta da tutti e quattro i partiti ma ha suscitato le critiche dei difensori dei diritti umani e dei provider internet, secondo i quali si tratta di un tentativo di censura del web russo, oggi unico vero spazio di libertà  nel Paese. “Se si seguono le previsioni e le parole degli emendamenti in discussioni si arriverà  alla creazione in Russia di un corrispettivo del ‘Grande Firewall cinese”, si legge in una nota di Wikipedia. Il progetto di legge è nato sull’onda della scoperta di una rete di pedofili che diffondeva su internet materiale a luci rosse. La blacklist dovrebbe essere gestita da una agenzia federale nominata dal governo.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti