TELECOM: RIMBALZA IN BORSA +2% CON NUOVE NORME UE

ANALISTI, ATTESE POSITIVE SU DOMESTICO

(ANSA) – MILANO, 13 LUG – Telecom recupera terreno, dopo lo scivolone della vigilia, grazie alle anticipazioni sulle nuove norme per il settore tlc presentate ieri dalla commissaria Ue Neelie Kroes. Oggi il titolo guadagna il 2%, in controtendenza rispetto a Piazza Affari (Ftse Mib -0,24%). Il ‘pacchetto’ studiato per incentivare la rete Ngn rappresenta una buona notizia per Telecom, commentano analisti e operatori, soprattutto per le sue attività  domestiche. Per il secondo trimestre gli analisti di Intermonte si attendono “ricavi domestici stabili”.   Il progetto di Bruxelles “é positivo per il settore in generale e per gli operatori incumbent perché protegge il valore delle reti in rame esistenti e garantisce una maggiore flessibilità  in termini di regolamentazione per gli operatori incumbent che vogliono costruire reti NGN” commenta Intermonte in un report. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci