CINEMA: BIENNALE VENEZIA, DEFINITA LA GIURIA

ROMA (ITALPRESS) – E’ stata definita la Giuria Internazionale del Concorso della 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. La decisione e’ stata presa dal Cda della Biennale presieduto da Paolo Baratta, su proposta del direttore della Mostra Alberto Barbera. Le personalita’ chiamate a fare parte della Giuria di Venezia 69, oltre al presidente Michael Mann, sono: l’artista e performer serba Marina Abramovic, Leone d’Oro alla Biennale Arte 1997; l’attrice e modella francese Laetitia Casta; il produttore e regista di Hong Kong Peter Ho-Sun Chan; il documentarista, regista e sceneggiatore israeliano Ari Folman; il regista Matteo Garrone; la regista franco-svizzera Ursula Meier, Orso d’Argento Speciale al Festival di Berlino 2012; l’attrice britannica Samantha Morton; il regista e produttore argentino Pablo Trapero. Nella serata conclusiva della Mostra (l’8 settembre 2012), la Giuria di Venezia 69 assegnera’ ai lungometraggi in concorso i premi ufficiali: il Leone d’Oro per il miglior film, il Leone d’Argento per la migliore regia, il Premio Speciale della Giuria, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, il Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente, il Premio per il miglior contributo tecnico, il Premio per la migliore sceneggiatura.La 69ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia avra’ luogo al Lido dal 29 agosto all’8 settembre 2012.

(ITALPRESS).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo