TV: SKY, GLI ASCOLTI SATELLITARI

MILANO (ITALPRESS) – Ieri, venerdi’ 13 luglio, 8.712.850 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky.
Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio dell’8,5% (12,2% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media e’ stata di 1.434.628 spettatori con il 7,8% di share (11,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali Sky e’ stato dell’ 11,4%, mentre nel pomeriggio, tra le 15 e le 18, e’ stato del 9,7%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 7,2%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, del 10,1% (13% se si considera il target commerciale15-54 anni). Per i canali Cinema, il film “Cose dell’altro mondo”, in onda dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD, e’ stato visto in media da 225.569 spettatori complessivi. Per l’Intrattenimento, l’episodio della serie tv “Profiling”, in onda dalle 21 circa su Fox Crime HD/+1/+2, ha raccolto davanti alla tv 238.768 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata le news di Sky Sport24 HD hanno raccolto 1.904.550 gli spettatori unici.
Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Affari di famiglia”, in onda dalle 14.10 circa su History HD/+1, e’ stato seguito nel complesso da 56.883 spettatori medi. Nelle 24 ore le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 1.934.281 spettatori unici.
(ITALPRESS).
ads/com

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi