Sky Italia: Antitrust,fino 31/12 indagine diritti tv calcio

ROMA (MF-DJ)–L’Autorità  Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di prorogare dal 30 giugno al 31 dicembre 2012 i termini dell’istruttoria avviata sui diritti tv per i Mondiali di calcio 2010 e 2014 e per la Champions League 2012-2015. E’ quanto si legge sul bollettino settimanale.

L’istruttoria era stata avviata il 3 novembre 2010 nei confronti di Sky Italia (pay tv del gruppo News Corp, proprietaria di Dow Jones & Co., che insieme a Class E. controlla questa agenzia) per accertare se la tv satellitare avesse abusato della propria posizione dominante acquistando i diritti per la trasmissione in esclusiva dei Mondiali di calcio del 2010 e del 2014. L’istruttoria era stata poi estesa anche ai diritti esclusivi per la trasmissione su tutte le piattaforme in modalita’ pay in Italia della Champions League, con eccezione del miglior incontro del mercoledi’, nelle stagioni 2012-2015. ren

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi