TECNOLOGIA: IN ARRIVO IL 3D SENZA OCCHIALI

Condividi

(AGI) – Washington, 18 lug. – Una nuova tecnologia d’immagine del Massachusetts Institute of Technology negli Stati Uniti consentira’ di guardare filmati a 3 dimensioni senza l’utilizzo di occhiali appositi. Il nuovo sistema funziona dividendo l’immagine in 3D in due “fette” bidimensionali trasmesse ad alta frequenza, visibili a seconda dell’orientamento nei confronti dello schermo. Il nostro cervello poi riassembla le immagini in movimento dando la sensazione di vedere un oggetto a 3 dimensioni. (AGI) Red/Eli (Segue)
“Il 3D senza occhiali esiste gia’, ad esempio in alcuni apparecchi portatili, ma l’effetto e’ piuttosto grezzo e si deve stare a una distanza precisa dallo schermo perche’ funzioni”, ha spiegato l’ingegnere a capo del progetto, Ramesh Raskar. “Il nostro sistema, invece, utilizza un algoritmo per determinare quali fette bidimensionali sono visibili da una certa angolazione. In seguito, l’immagine viene processata e inviata attraverso una serie di piccole lenti che rifrangono la luce all’angolo appropriato. In questo modo, il 3D diventa visibile senza gli occhiali e da qualsiasi punto della stanza stiamo osservando lo schermo”. (AGI) Red/Eli