- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Gb/ Governo vuole un ‘database gigante’ per attività  sul web

Per contrastare il crimine

Roma, 19 lug. (TMNews) – I parlamentari britannici stanno esaminando un progetto di legge del governo del premier conservatore David Cameron, che prevede la creazione di un “database gigante” per conservare per un anno informazioni dettagliate sulle attività  dell’ultimo anno degli utenti di internet. Lo riporta il sito web della Bbc.

La legge obligherebbe le compagnie telefoniche a immagazzinare informazioni sull’utilizzo di internet, per contribuire a combattere il crimine. Il ministro dell’Interno Theresa May ha sottolineato che i dati raccolti non saranno conservati su un singolo archivio governativo. Ma esperti della sicurezza hanno detto alla commissione parlamentare che sta esaminando il progetto che la legge prevede un sistema simile.

Plg