Editoria: Mimesi firma accordo con Fieg per rassegne stampa

MILANO (MF-DJ)–Mimesi, societa’ del gruppo Reed Business Information, ha firmato un accordo con la Federazione Italiana Editori Giornali (Fieg), per regolamentare l’utilizzo dei contenuti dei media per le rassegne stampa. Tale accordo, spiega una nota, e’ il primo di questo tipo in Italia, e Mimesi e’ l’unico grande operatore del settore ad aver aderito al Repertorio Promopress. Si tratta di un passo decisivo per dare un quadro legale chiaro e condiviso a un’attivita’ che e’ ormai diventata una leva indispensabile per le aziende per meglio gestire la comunicazione e le scelte strategiche. L’accordo regolamenta il diritto a utilizzare gli articoli pubblicati dai giornali e dalle testate di proprieta’ degli editori, aderenti al repertorio, per le rassegne stampa. “Risponde pienamente alla nostra richiesta di poter operare in un quadro legale, con regole stabilite e condivise”, ha commentato Marco Levi, a.d. di Reed Business Information.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo