Vodafone/ Al via in Italia progetto per donne ‘Stop Stalking’

Condividi

Dedicato a chi è vittima di violenza

Roma, 24 lug. (TMNews) – Vodafone lancia ‘Vodafone Angel’, il servizio di assistenza e soccorso per le donne vittime di violenza, realizzato dalla Fondazione Vodafone Italia in collaborazione con la Polizia di Stato. “Vodafone Angel – spiega una nota – attraverso l`attivazione di un sistema di geo-localizzazione, di ascolto ambientale e di registrazione, consente di contattare il centro antiviolenza, che in caso di pericolo allerta tempestivamente le forze dell`ordine, fornendo tutte le informazioni necessarie per intervenire. All`evento hanno partecipato l`amministratore delegato di Vodafone Italia, Paolo Bertoluzzo, il vicecapo della Polizia, Prefetto Francesco Cirillo. A trarre le conclusioni dell`iniziativa, il ministro del Lavoro, Elsa Fornero. Il progetto ‘Vodafone Angel’ viene ora esteso su tutto il territorio nazionale, con una potenziale diffusione di circa 2.000 casi in Italia, sulla base dei risultati del progetto pilota avviato a Roma. La sperimentazione, in collaborazione con la Questura di Roma, è stata condotta su un campione di 33 donne vittime di violenza. “Vodafone Angel è prima di tutto un sistema di persone e istituzioni, innovazione tecnologica e competenze specifiche – ha dichiarato Paolo Bertoluzzo – con l’obiettivo di dare più sicurezza alle donne ad alto rischio di violenza, e migliorare la loro qualità  di vita”. “Abbiamo preso l’iniziativa – ha continuato Bertoluzzo – con un esempio concreto per contribuire alla costruzione di un contesto sociale equilibrato e favorevole a sviluppare il sistema economico di una impresa, con uno sguardo di lungo periodo”.