Il terremoto e la crisi spingono i siti d’informazione

Su 40,5 milioni di utenti connessi a Internet, in maggio gli utenti attivi (quelli cioè che si sono collegati almeno una volta nel mese) sono risultati 28,1 milioni, il 5,1% in più rispetto al maggio 2011. Nel giorno medio la crescita è stata dell’8,1%: 14,2 milioni di utenti che hanno navigato in media un’ora e 19 minuti. Nel complesso i 540 brand rilevati da Audiweb hanno registrato 14 milioni 243mila utenti unici al giorno (+9,28%).
Il report di Audiweb Database relativo al mese di maggio, uscito a fine giugno con una nuova veste grafica e nuovi contenuti, spiega che la fascia di popolazione più attiva su Internet è quella dei 35-54enni (6,7 milioni di individui nel giorno medio), seguiti dagli over 55 e dai 25-34enni. I giovani tra i 18 e i 24 anni sono il 9,6% degli utenti attivi, ma sono quelli che trascorrono più tempo on line: un’ora e 33 minuti, guardando 179 pagine web in media al giorno. Gli uomini sono il 55% ma le donne stanno crescendo rapidamente (+10,4% in un anno). Il traffico maggiore su Internet si registra tra le 18 e le 21 (7,2 milioni di utenti on line), ma è consistente anche durante la mattinata, tra le 9 e le 12 (5,9 milioni), e la sera, tra le 21 e mezzanotte (5,7 milioni).

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 430 – luglio/agosto 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale