Banzai: più due

Nei prossimi giorni al network di Banzai si aggiungeranno due nuovi brand: Invidia.it e O2O.it. Il primo è un sito a metà  tra gossip e fashion, ispirato al modello di Zimbio.com, il magazine on line fondato da Tony Mamone e Danny Khatib che negli Stati Uniti ha superato 10 milioni di utenti unici al mese. Andrà  a completare la collezione di siti verticali che fanno parte di Pianetadonna.it, il portale femminile di Banzai, una della aree di maggior crescita del gruppo guidato da Paolo Ainio e Andrea Santagata: lo scorso maggio, secondo Audiweb, ha raggiunto 5 milioni 270mila utenti unici, il 37% in più rispetto al maggio 2011.
Di natura molto diversa l’altra novità  attesa per fine mese. O20 è un network di 15 siti web tematici, tutti alimentati da contenuti ‘user generated’, cioè prodotti dagli utenti. Un progetto che nasce dall’esperienza di Saperlo.it, marketplace di guide sugli argomenti più disparati, prodotte (a pagamento) dagli utenti della Rete. “Con il nuovo brand e una nuova organizzazione editoriale passiamo dalla fase ‘cantinara’ alla fase industriale”, spiega Santagata, amministratore delegato di Banzai Media. Alla guida del nuovo sito è stata nominata Valeria Donati, già  responsabile tecnologica di Sitonline (la piattaforma per creare siti web), che torna nel gruppo Banzai dopo un’esperienza all’estero.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 430 – luglio/agosto 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale