L’Upa non molla Sassoli

L’Upa (Utenti pubblicità  associati), l’organismo che raccoglie le più importanti e prestigiose aziende industriali, commerciali e di servizi che investono in pubblicità  e in comunicazione, ha confermato con voto unanime Lorenzo Sassoli de Bianchi come presidente per il triennio 2012-2014. Sassoli de Bianchi, fondatore e presidente di Valsoia, società  leader nell’alimentazione salutistica, è in carica dal 2007. Il consiglio direttivo che ha votato il suo nome in maniera plebiscitaria, è composto da 35 membri delle maggiori aziende che investono in pubblicità  (da Eni a Coca Cola, da Microsoft a Pirelli). Con questa votazione ha dimostrato di aver apprezzato il lavoro portato avanti in questi anni da Sassoli de Bianchi, che a sua volta ha guidato una strategia sicura e spesso audace, facendo dell’Upa un centro di qualità  rispettato e ascoltato. Sassoli ha tra l’altro molto insistito perché l’associazione, che aderisce all’Istituto dell’autodisciplina pubblicitaria, adottasse le linee guida di antitrust compliance che contengono i principi di condotta che gli aderenti sono tenuti a rispettare in materia di normativa sulla concorrenza.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 430 – luglio/agosto 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale