Alcatel/ in rosso nel 2 trimestre,taglierà  5.000 posti di lavoro

Nuovo contraccolpo per società  francesi dopo 8.000 tagli Peugeot

Parigi, 26 lug. (TMNews) – Il colosso francese delle attrezzature per telecomunicazioni Alcatel Lucent, che ha accusato una perdita di 254 milioni di euro nel secondo trimestre, ha annunciato che taglierà  5.000 posti di lavoro nel mondo entro la fine del 2013 nell’ambito di un piano di ristrutturazione aziendale. Un annuncio che giunge in un momento critico per la competitività  dell’industria transalpina, a pochi giorni dall’annuncio del taglio di 8.000 posti di lavoro da parte del gruppo Peugeot Citroen. In Francia Alcatel Lucent impiega attualmente circa 78 mila persone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci