RAI: OLTRE 3 MLN SPETTATORI PER “UNA LUNA DI MIELE TUTTA SUA”

(AGI) – Roma, 26 lug. – Il film-tv “Una luna di miele tutta sua?” trasmesso su Rai1 ieri, mercoledi’ 25 luglio, ha vinto il prime time avendo ottenuto 3 milioni 554 mila spettatori e uno share del 17.73. La serata televisiva prevedeva su Rai2 un episodio del telefilm “Squadra speciale Cobra 11” che ha realizzato 1 milione 880 mila spettatori (9.01 share) e, a seguire, un episodio del telefilm “Una scatenata coppia di sbirri” che ha registrato 1 milione 582 mila spettatori (7.91 share). Su Rai3 il film-commedia “Rugantino” ha ottenuto un seguito di 1 milione 507 mila spettatori pari al 7.51 di share. Ottimo risultato nel preserale di Rai1 per il game show “Reazione a catena” visto da 2 milioni 566 mila spettatori (23.03) saliti nel gioco finale a 3 milioni 625 mila (24.33 di share). Sempre bene nell’access prime time il programma “Techetechete’- il nuovo che fu” con 3 milioni 609 mila spettatori e uno share del 17.87. Per quanto riguarda gli ascolti dei canali digitali specializzati su Rai Premium alle 17.10 il telefilm “Terra nostra” ha realizzato il 5.98 di share e 440 mila spettatori; su Rai YoYo alle 9.51 “Ben and Holly little Kingdom” ha fatto segnare il 3.17 con 130 mila spettatori; su RaiNews alle 6.30 “Il caffe’ di Rainews” ha totalizzato il 2.99 con 99 mila; su Rai 4 alle 16.55 l’ottava serie del telefilm “Streghe” ha ottenuto il 3.25 con 250 mila; su Rai Gulp alle 10.16 la serie “Spectacular spider man 2” ha raggiunto il 2.51 con 98 mila. Netta vittoria delle reti Rai in prima serata con 8 milioni 302 mila spettatori e uno share del 40.87 e nell’intera giornata con 2 milioni 997 mila e il 36.86. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi