Boris Hageney, vice president international per il Sud Europa di Groupon

Il 23 luglio 2012 Groupon, azienda impiegata nel settore dei gruppi di acquisto online, ha annunciato la nomina di Boris Hageney a vice president international per il Sud Europa. Con il nuovo incarico l’italo-tedesco Hageney, che fino ad ora ha ricoperto la carica di co-fondatore e ceo di Groupon Italia, Spagna e Portogallo, assumerà  anche il management di un nuovo paese, la Grecia, mercato entrato recentemente nell’area del Sud Europa. Giuliomario Limongelli, classe 1981, co-fondatore con Hageney ed ex coo, assume invece il ruolo di ceo di Groupon Italia.
Con un background sviluppato nel settore di aziende 2.0 come tarifas24, della quale è stato fondatore, Jamba e altre internet company, il percorso professionale di Boris Hageney è caratterizzato da internazionalità  e imprenditorialità . Ciò che ha segnato soprattutto la sua carriera è stato il progetto di Citydeal, società  berlinese dalla rapida crescita economica, acquisita poi nel 2010 proprio da Groupon.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Pier Ezhaya, presidente di Astoi Confindustria Viaggi e del Fondo Astoi a Tutela dei Viaggiatori

Pier Ezhaya, presidente di Astoi Confindustria Viaggi e del Fondo Astoi a Tutela dei Viaggiatori

Giulia Pettè, Amazon retail manager di Xingu

Giulia Pettè, Amazon retail manager di Xingu

Ajay Awatramani, chief product officer di Cornerstone OnDemand

Ajay Awatramani, chief product officer di Cornerstone OnDemand