Tv/ascolti: Sky, ancora record per le Olimpiadi

(ASCA) – Roma, 30 lug – Ieri, domenica 29 luglio, 9.418.957 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali Sky hanno raccolto uno share medio del 10,5% (14% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media e’ stata di 2.098.959 spettatori con l’11% di share (14,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Tra le 9 e mezzogiorno lo share dei canali Sky e’ stato dell’ 11,7% e nel pomeriggio tra le 15 e le 18 del 10,4%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 10,7%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, dell’11,9% (15,1% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Per lo Sport, in evidenza la terza giornata delle Olimpiadi di Londra 2012: la finale dei 400m stile libero femminili di nuoto con Federica Pellegrini, dalle 21.18 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 2 HD, ha raccolto davanti alla tv 1.012.982 spettatori medi complessivi, con il 5,15% di share e 1.136.776 spettatori unici con una permanenza dell’89%. Sugli stessi canali: dalle 21.12, la finale dei 100m rana maschili di nuoto con Fabio Scozzoli e’ stata seguita da 918.705 spettatori medi complessivi, con il 4,77% di share e 1.033.965 spettatori unici , sempre con un permanenza dell’89%. E ancora, dalle 22, la finale della 4x100m stile libero maschile di nuoto con in gara l’Itala, e’ stata seguita da 711.803 spettatori medi complessivi, con il 3,61% di share e 834.189 spettatori unici. Inoltre, la finale dei 100m farfalla femminili con Ilaria Bianchi, trasmessa dalle 20.27 su Sky Olimpiadi 2 HD, e’ stata seguita da 462.554 spettatori medi, mentre nel pomeriggio la finale femminile dei tuffi sincro con Francesca Dallape’ e Tania Cagnotto, dalle 15.56 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 2 HD, e’ stata seguita da 404.839 spettatori medi complessivi, con il 3,21% di share e 896.451 spettatori unici. Infine, la semifinale di sciabola maschile tra Diego Occhiuzzi e Rares Dumitrescu, dalle 19.17 su Sky Olimpiadi 1 HD e Sky Olimpiadi 3 HD, ha ottenuto 374.243 spettatori medi complessivi, mentre la finale di sciabola tra Diego Occhiuzzi e Aron Szilagy che ha dato l’argento all’atleta italiano, dalle 20.13 sugli stessi canali, ha ottenuto 338.996 spettatori medi complessivi. Nelle 24 ore, ancora record sui canali Sky Olimpiadi 1-12 HD con 3.641.000 spettatori unici (4,3% di share e 396.703 spettatori medi). Bene anche gli ascolti dei canali Olimpici in prime time, con 958.489 spettatori medi, il 5,03% di share e 1.987.000 spettatori unici. Sempre nell’intera giornata, sono stati invece 2.023.228 gli spettatori unici di Sky Sport24 HD. Per i canali Cinema da segnalare il film ”Seven”, dalle 21.10 circa su Sky Cinema 1/+1 HD, ha ottenuto un ascolto 149.691 spettatori medi complessivi. Per l’Intrattenimento, in evidenza l’episodi della serie tv ”Law & Order C.I.”, in onda dalle 21.50 circa su Fox Crime HD/+1/+2, e’ stato visto da 133.234 spettatori medi complessivi. Tra le proposte di ”mondi e culture”, l’appuntamento con il documentario ”Il predatore perfetto”, dalle 21 su NatGeo Wild HD, e’ stato seguito da 42.046 spettatori medi. Nelle 24 ore le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 2.005.632 spettatori unici. Per quanto riguarda gli ascolti differiti nei sette giorni, il film ”Baciato dalla fortuna”, su Sky Cinema HD, ha raccolto un’audience media complessiva di 801.645 spettatori, di cui 107.366 in ascolto differito, pari al 13,3% dell’ascolto medio totale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi