EDITORIA: STORIEBREVI, LA NARRATIVA ARRIVA SUI TELEFONINI

(ANSA) – ROMA, 5 SET – La narrativa arriva sugli smartphone. L’iniziativa è del Gruppo editoriale Espresso, in collaborazione con la Scuola Holden fondata da Alessandro Baricco, che con il sito ‘Storiebrevi’ (www.storiebrevi.it) porta la letteratura sul telefonino: storie sempre nuove per i momenti di relax. Si va dai microracconti che si leggono in un paio di minuti fino ai racconti da leggere in dieci minuti. Le storie sono classificate per genere letterario: narrativa, avventura, fantascienza, gialli, umorismo e rosa. Il sito è costruito per la lettura su qualsiasi modello di telefonino connesso ad internet: è possibile regolare le dimensioni dei caratteri, mettere un segnalibro per riprendere in un secondo momento, votare le storie più belle. E il giudizio dei lettori è alla base del meccanismo di remunerazione degli autori delle storie. La scelta dei racconti punta sulla narrativa italiana contemporanea con tante storie sempre nuove, accuratamente selezionate e perfette da leggere sul cellulare. Per leggere le storie brevi è sufficiente digitare storiebrevi.it sul proprio telefonino, ma è anche possibile abbonarsi sul sito. L’abbonamento è gratuito fino al 10 settembre, ma anche chi si abbona dopo quella data avrà  una settimana gratuita di prova e di lettura. Poi il costo sarà  di euro 1,99 a settimana con accesso a tutto il catalogo e a tutte le novità . (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)