USA 2012: ‘LOSING MY RELIGION’ PER OBAMA, REM CONTRO FOX TV

LEADER GRUPPO ROCK, STRUMENTALIZZANO NOSTRA MUSICA

(ANSA) – NEW YORK, 8 SET – “Non abbiamo rispetto per il loro modo di fare giornalismo. La nostra musica non gli appartiene”: non usa mezze parole il leader dei R.E.M, Michael Stipe. La band, che si è sciolta un anno fa, attacca la rete televisiva Fox News per l’uso non autorizzato della canzone ‘Losing My Religion’ nel corso della trasmissione sulla Convention democratica. Con un comunicato sul suo sito internet, il gruppo rock, uno dei più acclamati dal pubblico americano, denuncia quindi la strumentalizzazione politica della propria musica. Immediata la replica di Fox. La rete, che appartiene al gruppo di Rupert Murdoch, attraverso un portavoce ha fatto sapere di avere il pieno diritto legale di utilizzare la canzone: il famoso brano del 1991 – spiega – è stato proposto durante il programma di giovedì mattina ‘Fox & Friend’ e non nella notte di mercoledì durante la copertura della Convention democratica. Proprio per questo – secondo Fox – non avrebbe infranto nessuno degli accordi di licenza con la band.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi