Alcatel: procede al rimpasto del management

PARIGI (MF-DJ)–Alcatel-Lucent sta procedendo ad un rimpasto manageriale come parte della strategia adottata dalla societa’ per contenere i costi e rilanciare le sue attivita’.
La societa’ francese punta a ridurre i costi di 1,25 mld euro entro il 2013, dopo aver risentito del rallentamento dell’economia globale e della dura concorrenza delle rivali asiatiche.  A luglio la societa’ di telecomunicazioni aveva annunciato un programma che include il taglio di 5.000 posti di lavoro e la riorganizzazione delle attivita’ per potersi concentrare su aree e su una clientela piu’ redditizie, dopo aver registrato una perdita netta di 254 mln euro.  Tra le novita’ annunciate, Robert Vrij, responsabile della regione delle americhe, diventera’ il presidente della divisione vendite globali e marketing.  “Stiamo creando per la societa’ un meccanismo piu’ semplice e robusto, che ci consenta di raggiungere l’obiettivo di un contenimento dei costi totale pari a 1,25 mld euro entro la fine del prossimo anno”, ha affermato il Ceo Ben Verwaayen

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci