- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Hp: esuberi totali salgono a 29.000

MILANO (MF-DJ)–Hewlett-Packard ha previsto il taglio di altri 2.000 posti di lavoro, aumentando il totale degli esuberi dei prossimi due anni a 29.000. La mossa si inserisce nel programma di ristrutturazione del gigante tecnologico. A maggio la societa’ aveva annunciato un taglio dell’organico da 27.000 dipendenti, corrispondenti a circa l’8% della sua forza lavoro totale. I costi del piano di ristrutturazione dovrebbero aggirarsi attorno a 3,7 mld usd fino alla fine del 2014, contro i 3,5 mld usd stimati precedentemente.