Sharp: intende tagliare salari manager del 10% entro settembre 2013

Condividi
Sharp: intende tagliare salari manager del 10% entro settembre 2013

TOKYO (MF-DJ)–Sharp ha deciso di tagliare ulteriormente gli stipendi dei manager nel periodo che va da ottobre fino a settembre dell’anno prossimo, nel tentativo di ravvivare la situazione finanziaria del gruppo.
Il produttore di elettronica giapponese, che ha dovuto fare i conti con una perdita netta di 376,08 mld yen (4,81 mld usd) nell’anno conclusosi a marzo, ha fatto ricorso a una serie di misure, tra cui gli esuberi, per rafforzare la sua posizione finanziaria.
Inoltre Sharp, che ritiene che con il taglio agli stipendi riuscira’ a ridurre i costi fissi di circa 14 mld yen nell’attuale anno fiscale, procedera’ se necessario a una revisione dell’outlook.
Il gruppo ha richiesto ai sindacati di accettare un taglio degli stipendi dei manager del 10%, e non piu’ del 5% come annunciato ad aprile. Saranno ristretti del 7% invece i salari dei lavoratori ordinari, invece che del 2% comunicato a maggio.