Sky I.: il calcio su Cielo al tasto 9 del telecomando (MF)

MILANO (MF-DJ)–Il nuovo Novantesimo Minuto a portata di tasto, per esattezza il numero 9 del telecomando.  E’ questa, scrive MF, l’altra faccia della medaglia, ancora sconosciuta al mercato, dell’acquisizione da parte di Sky I. dei diritti in chiaro dei gol delle partite del Campionato di calcio di serie A. Se infatti per tre anni Cielo, il canale di NewsCorp sul digitale terrestre, potra’ trasmettere prima degli altri, Rai e Mediaset in primis, gli highlights delle partite, e forse anche reimpostare un programma come Quelli che il calcio, storica trasmissione di Rai Due, non e’ detto che gli italiani dovranno faticare a trovare il canale dribblando tra il tasto 26 e il 30 a seconda delle regione in cui vivono.  Il possibile accordo di collaborazione strategica tra il colosso italiano di Rupert Murdoch e l’Espresso potrebbe infatti permettere entro l’anno l’irradiazione della giostra dei gol di Totti & C sulle frequenze di proprieta’ del gruppo di Carlo De Benedetti che godono per l’appunto del privilegio di aver avuto assegnato il numero 9 sul telecomando dalla procedura deliberata dall’Autorita’ per le Comunicazioni. Il progetto, rivelato da MF-Milano Finanza nei giorni scorsi, e’ da qualche giorno al vaglio degli uomini dell’Ingegnere e di Andrea Zappia, ceo di Sky Italia, e dovrebbe essere annunciato in pompa magna ai primi di ottobre. Va da se’ che la potenza di fuoco del calcio e della raccolta pubblicitaria (il dossier dell’alleanza stima in oltre 20 milioni di euro la possibile iniziale raccolta derivante dall’alleanza tra i due network) avrebbe un impatto fortissimo se potesse contare in futuro proprio sull’utilizzo del fatidico tasto 9.

(Sky Italia e’ parte del gruppo News Corp proprietaria di Dow Jones & Co. che, insieme a Class E., Controlla quest’agenzia)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi