Intesa Sanpaolo/ Esce da F2i Reti Tlc cedendo il 12,5% a 20 mln

Condividi

Al fondo F2i, che sale al 100% nella controllante di Metroweb

Milano, 13 set. (TMNews) – Intesa Sanpaolo e F2i (Fondo istituzionale privato per le infrastrutture) hanno sottoscritto oggi il closing per la cessione del 12,5% di F2i Reti tlc, detenuto dalla banca tramite Imi Investimenti, per un importo pari a 20 milioni di euro. Lo si apprende da un comunicato congiunto.

A seguito di questa operazione, F2i detiene il 100% del capitale di F2i Reti tlc, che a sua volta controlla il 61,4% di Metroweb (fornitrice di fibra ottica e proprietaria di una delle più grandi reti in Europa, localizzata prevalentemente a Milano e in Lombardia) accanto a Fastweb (11,2%) A2A (25,7%) e al management della società  (1,7%).

Intesa Sanpaolo, con la cessione delle azioni di F2i Reti tlc in suo possesso, ha “ritenuto concluso il proprio ruolo di sostegno all`operazione di acquisizione di Metroweb da parte di F2i, avvenuta lo scorso anno, e allo sviluppo della società  stessa”.

Nel comunicato si ricorda infine, che F2i Reti tlc sta sviluppando un piano per la cablatura in modalità  Ftth delle principali 30 città  italiane.

Bos