RAI: BUON ESORDIO ‘CHI L’HA VISTO?’ CON 10,38% SHARE

(AGI) – Roma, 13 set. – Sono stati oltre tre milioni i telespettatori che ieri in prima serata su Rai1 hanno seguito il programma “Affari tuoi speciale anni 80 – l’estate sta finendo”, esattamente 3 milioni 246mila con il 13,18 di share, mentre la puntata di “Affari tuoi la scelta” nell’access prime time della rete ha ottenuto un seguito di 4 milioni 302mila spettatori e il 16,48 di share. Su Rai2 l’innovativo telefilm “Once upon a time”, per la prima volta in chiaro sulle reti televisive, ha registrato 1 milione 873mila spettatori con il 7,15 di share. Buon risultato su Rai3 per Federica Sciarelli che con la puntata d’esordio della stagione di “Chi l’ha visto?” ha ottenuto un ascolto di 2 milioni 548mila spettatori pari al 10,38 di share. Da segnalare nel preserale di Rai1 “L’eredita’”, il quiz show condotto da Carlo Conti, che con 2 milioni 921 spettatori (19,91 share) nella “sfida dei 6” saliti a 4 milioni 127mila (21,75 di share) nel gioco finale, e’ stato il programma piu’ visto della fascia, e sempre su Rai1 in seconda serata “Porta a porta” che ha ottenuto 873mila e il 9,91%. Sui canali digitali guadagna il primato “Il caffe’ di Rainews”, dalle 6.30 alle 8 del mattino, registrando il 2,96 di share e 113mila spettatori. (AGI) Eli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi