LIBRI: VII FESTIVAL “TUTTESTORIE”, APRE PAOLO FRESU A CAGLIARI

LIBRI: VII FESTIVAL “TUTTESTORIE”, APRE PAOLO FRESU A CAGLIARI
(AGI) – Cagliari, 14 set. -Si aprira’ il 3 ottobre con un’anteprima a Cagliari, la presentazione all’Exma’ del libro “In Sardegna. Un viaggio musicale”, del musicista Paolo Fresu intervistato dal giornalista Giorgio Galleano, la VII edizione del festival “Tuttestorie” di letteratura per ragazzi. L’evento, presieduto dallo scrittore David Grossman e organizzato dalle libraie dell’omonima librerie di Cagliari che quest’anno festeggiano i 12 anni di attivita’, e’ dedicato stavolta all'”Incomprensibile. Racconti, visioni e libri per tonti magnifici”, tema che sara’ sviluppato attraverso 300 appuntamenti dal 4 al 10 ottobre in 14 comuni della Sardegna.  Nel programma ideato da Cristina e Manuela Fiori e Claudia Urgu di “Tuttestorie”, in collaborazione con Brugno Tognolini, Vittoria Negro e i bibliotecari dei comuni coinvolti nel festival, saranno coinvolte circa 320 classi per un totale di 8mila studenti, oltre alle migliaia di visitatori: bambini e ragazzi da zero a 18 anni e adulti, ai quali verranno proposti incontri con circa 70 ospiti italiani e stranieri (fra scrittori, illustratori, esperti di letteratura per l’infanzia, musicisti, teatranti, giornalisti, performer), laboratori, spettacoli, mostre, giochi, narrazioni e progetti speciali. “Quest’anno le prenotazioni alle attivita’ saranno raccolte esclusivamente on line, dal 25 settembre al 2 ottobre, attraverso i siti www.tuttestorie.it e www.cagliariperibambini.it”, ha annunciato Manuela Fiori stamane durante l’affollata presentazione delle novita’ del festival, cui ha partecipato anche l’assessore alla Cultura del comune di Cagliari, Enrica Puggioni.L’inaugurazione della VII edizione e’ prevista il 4 ottobre a Cagliari, sempre all’Exma’, dove, tra gli altri appuntamenti, il direttore di Radio3 Marino Sinibaldi presentera’ alle 21 il libro “Il Grande Cavallo Blu”, assieme all’autrice Irene-Cohen Janca, lo psichiatra Peppe dell’Acqua e la presidente della Fondazione Basaglia, Maria Grazia Giannichedda. L’incontro sara’ l’occasione per ripercorrere l’esperienza di Franco Basaglia, che ha rivoluzionato la psichiatria italiana. Il giorno successivo 5 ottobre, l’europarlamentare Rita Borsellino, sorella del giudice Paolo, assassinato dalla mafia 20 anni fa nella strage di via D’Amelio a Palermo, incontrera’ alle 18.30 a Cagliari adulti e ragazzi dagli 11 anni in su assieme al magistrato della Dda di Cagliari Paolo De Angelis, allo scrittore Alberto Melis e al ludotecario palermitano Carlo Carzan.  Tra gli innumerevoli appuntamenti del festival, quelli della sezione “Babbo parking” (pensata per coinvolgere gli adulti) del 6 ottobre a Cagliari: alle 19 sara’ festeggiato il libro del SuperPremio Andersen 2012 “Raccontare gli alberi”, con l’illustratrice Pia Valentinis, la curatrice Paola Parazzoli e Giovanna Zoboli, scrittrice, editrice ed esperta di illustrazione; alle 21 interverra’ Marie-Aude Murail, una delle piu’ note e premiate scrittrici francesi per ragazzi, autrice di circa novanta libri, che a gennaio pubblichera’ in Italia il suo romanzo storico “Miss Charity”.

Oltre a Cagliari, gli altri comuni coinvolti (in cinque province su otto), attraverso le rispettive biblioteche, sono Carbonia, Gonnesa, Isili, Maracalagonis, Pozzomaggiore, Mogoro, Norbello, Oliena, Quartu Sant’Elena, San Vito, Sarule, Sedilo e Posada.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo