TLC: CREATA NUOVA CLASSE MATERIALI UTILI PER SVILUPPO MEMORIE PC

(AGI) – Londra, 19 set. – Un team internazionale di scienziati, coordinato dai fisici dell’Universita’ del Nebraska-Lincoln, ha scoperto una nuova classe di materiali che potrebbe rivelarsi molto utile nello sviluppo di nuovi metodi per creare le memorie del computer. Lo studio e’ stato diretto dal fisico Christos Panagopoulos del Nanyang Technological dell’Universita’ di Singapore. La ricerca e’ stata pubblicata su Nature Communications. La nuova classe di materiali e’ nata dall’esplorazione di eterostrutture stratificate su scala atomica, nelle quali sono stati depositati diversi supporti in strati di pochi atomi. La nuova classe di materiali ha una proprieta’ molto importante: la ferroelettricita’ che puo’ essere utilizzata per creare nuovi tipologie di “data storage”, sistemi per l’archiviazione dei dati. In particolare i nuovi materiali saranno usati per realizzare innovative memorie per computer anche grazie alla loro magnetoelettricita’, proprieta’ che permette di incidere sulla polarizzazione elettrica applicando un campo magnetico

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci