TELECOM: AGCOM, IPOTESI REVISIONE MANDATO ORGANO VIGILANZA

(AGI) – Roma, 19 set. – Il Consiglio dell’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni, presieduto da Angelo Marcello Cardani, ha ascoltato oggi, nel corso di un’audizione, l’Organo di vigilanza sulla parita’ di accesso alla rete di Telecom Italia, in prossimita’ della scadenza del mandato dei Consiglieri dell’Odv, il 30 settembre 2012. In tale occasione, spiega una nota, l’Organo di vigilanza ha illustrato sinteticamente le azioni svolte e i principali risultati conseguiti in esito agli interventi di verifica effettuati nel triennio, nonche’ i possibili sviluppi dell’azione di vigilanza sulla parita’ di accesso alla rete. Si sono inoltre evidenziate le principali questioni tuttora aperte e si sono prospettate alcune ipotesi di revisione della governance e del mandato dell’Organo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci