Fastweb: Calcagno, non siamo in vendita da Swisscom (Stampa)

ROMA (MF-DJ)–E’ priva di fondamento la notizia che Swisscom possa vendere la controllata Fastweb.  In un’intervista a “La Stampa”, Alberto Calcagno, direttore generale di Fastweb, afferma che “non e’ un tema sull’agenda dei nostri azionisti, tanto piu’ a valle di un piano di investimenti cosi’ importante. I numeri parlano per noi: troverei controintuitivo pensare di vendere Fastweb e continuare a investire sulla societa’. Sono rumors privi di fondamento”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci