da direttore di ‘Mf/Milano Finanza’ a vice direttore del ‘Messaggero’

Da lunedì 17 settembre Osvaldo De Paolini ha iniziato la sua nuova avventura nella sede romana di via del Tritone del Messaggero. La qualifica è quella di vice direttore, ma la sua mission è di dare valore aggiunto all’informazione economico finanziaria della testata edita da Franco Caltagirone e di sviluppare iniziative sullo stesso terreno anche per le altre testate del gruppo. Un lavoro che l’ex direttore di Mf/Milano Finanza farà  con la spola tra Roma (che per lui rappresenta anche una svolta esistenziale) e Milano, habitat dei protagonisti del business e dei mercati in cui sa muoversi come pochi altri e di cui da decenni è uno dei più attenti osservatori.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 431 – settembre 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Si ferma la Gazzetta del Mezzogiorno, la società editrice Ledi: Scelta dolorosa ma inevitabile. La risposta di Fnsi e associazioni stampa

Si ferma la Gazzetta del Mezzogiorno, la società editrice Ledi: Scelta dolorosa ma inevitabile. La risposta di Fnsi e associazioni stampa

Rcs, 38,7 milioni di utile nel primo semestre 2021, ricavi a +32%. Cairo: Svolgiamo un ruolo centrale nell’informazione

Rcs, 38,7 milioni di utile nel primo semestre 2021, ricavi a +32%. Cairo: Svolgiamo un ruolo centrale nell’informazione

Rinnovato il CCNL Cartai Cartotecnici

Rinnovato il CCNL Cartai Cartotecnici