EDITORIA:AL VIA HUFFPOST ITALIA,ARIANNA ‘BUONGIORNO DA ROMA’

SITO ON LINE CON SALUTO DELLA FONDATRICE E DI LUCIA ANNUNZIATA

(ANSA) – ROMA, 25 SET – “Buongiorno a tutti da Roma”. Inizia così l’editoriale con cui Arianna Huffington saluta l’avvio dell’edizione italiana dell’Huffington Post, che nasce, come evidenziato sotto la testata, in collaborazione con il Gruppo Espresso. Il sito, on line da questa mattina, accanto al grande titolo ‘Rottamata’, riferito a Renata Polverini, poi sostituito da un’intervista a Silvio Berlusconi, presenta all’inizio dell’area dedicata ai commenti, oltre al saluto della fondatrice del portale, anche quello della direttrice della versione italiana, Lucia Annunziata. Entrambi i post sono replicati con evidenza in tutte le altre edizioni del giornale, da quella americana a quella francese. “Da sempre, coltivo una profonda passione per il paese a forma di stivale e, da greca, mi sento in empatia con quest’altra terra mediterranea dove la gente ti offre sempre qualcosa da mangiare e dove nulla è mai puntuale”, scrive Arianna Huffington, spiegando che L’HuffPost “riporterà  attentamente le conseguenze quotidiane” che la crisi ha sulla gente, e che “celebrerà  la cultura vibrante dell’Italia”, utilizzando “tutti gli strumenti a nostra disposizione” e aiutando “gli italiani a raccontare direttamente le loro storie”, anche attraverso i commenti. “Duecento persone hanno accettato di tenere un blog per noi – fa sapere invece Lucia Annunziata -. Hanno accettato prima ancora di vederci all’opera, e di poter giudicare il lavoro che faremo. Un atto di incredibile fiducia. Risultato della condivisione di una idea: che è maturo il tempo per aprire uno spazio pubblico di confronto e scontro che includa la massima diversità . L’Huffington Post Italia – conclude – nasce ‘meticcio’, dunque, come meticcio del resto è il tempo in cui viviamo”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)