TI MEDIA: DA CLESSIDRA OFFERTA PER INTERA SOCIETA’

SUL PIATTO 450 MILIONI EURO, 300 CASH E 150 DEBITO

(ANSA) – MILANO, 24 SET – Clessidra ha presentato la sua offerta per acquistare Telecom Italia Media, nel suo complesso. Il valore, secondo quanto apprende l’ANSA, sarebbe di 450 milioni di euro: 300 cash e 150 di debito. Il progetto è aperto ad altri investitori ma il fondo di Claudio Sposito è pronto ad andare avanti anche da solo.(ANSA). L’offerta presentata oggi da Clessidra per Telecom Italia Media supera i valori di Borsa (oggi ha chiuso a 0,186 euro) ma il valore della società , secondo gli analisti, sarebbe di molto inferiore. Secondo indiscrezioni di stampa una perizia di Ernst&Young assegnerebbe agli slot televisivi messi in vendita da Telecom Italia Media un valore di base di 81,3 milioni di euro con 122 milioni di debito. Sposito tenta così di ingolosire il presidente esecutivo di Telecom Franco Bernabé che ha già  dichiarato “non si vende a qualsiasi prezzo”. Le offerte in questa fase non sono vincolanti ma il fondo, che punta ad acquisire il controllo di tutta la società , è intenzionato ad andare fino in fondo. L’investimento potrebbe interessare altri fondi di private equity ma un’altra possibilità  sarebbe quella di coinvolgere nel capitale l’uomo di punta de La7, Enrico Mentana magari con delle stock option. Insieme a un partner l’impegno diretto di Clessidra potrebbe anche ridursi a 200 milioni di euro consentendole comunque di mantenere una quota di controllo. Il progetto sarebbe quello, nell’orizzonte a medio termine tipico dei fondi, di portare La7 a break even in 3 anni e poi valorizzarla. Ora l’offerta è sul tavolo di Mediobanca e Citi, gli advisor dell’operazione che dovrebbero aver ricevuto anche le proposte di Discovery Channel, H3G, e Rtl ma che si trincerano dietro ai ‘no comment’. Spetterà  agli advisor ora definire i prossimi passi e la tempistica. Un primo step sarà  quello di giovedì prossimo quando al cda di Telecom dovrebbe arrivare un’informativa sul processo di cessione. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi