RAI: NIENTE FERRARA DOPO IL TG1, SALTA ANCHE SECONDA PUNTATA

(ANSA) – ROMA, 25 SET – La striscia serale ‘Qui radio Londra’ di Giuliano Ferrara, che doveva debuttare ieri sera su Rai1 ed é saltata, non andrà  in onda neanche stasera. Secondo quanto si apprende, sarebbe stato lo stesso direttore de Il Foglio, in polemica con il direttore di Rai1, Mauro Mazza, a prendere la decisione di non registrare il suo intervento. Ieri Mazza aveva deciso di non trasmettere la puntata, in quanto era stata registrata prima delle dimissioni di Renata Polverini e a suo avviso conteneva affermazioni ormai superate dagli eventi. Da qui la presa di posizione di Ferrara, che avrebbe minacciato di far saltare definitivamente il programma e chiesto di incontrare il direttore generale Luigi Gubitosi. Il contrasto tra il giornalista e il direttore di Rai1 non è nuovo: Mazza già  nella passata stagione aveva proposto di spostare il programma all’ora di pranzo per evitare di penalizzare gli ascolti serali, ma Ferrara aveva rifiutato la proposta. Il giornalista, secondo quanto si apprende, non avrebbe incontrato oggi il dg, ma potrebbe farlo domani.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi