TLC: PREZZI PRODUZIONE GIU’, CROLLO PER MOBILE (-11,2%)

ISTAT, DATI SECONDO TRIMESTRE 2012 SU BASE ANNUA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 27 SET – Nel secondo trimestre l’indice complessivo dei prezzi alla produzione dei servizi di telecomunicazioni segna una caduta annua del 5,3%, dovuta al calo del 2,6% della componente fissa e al crollo dell’11,2% segnato dal mobile. Lo rileva l’Istat, aggiungendo che sempre nello stesso periodo i prezzi alla produzione dei servizi postali e delle attività  di corriere espresso salgono dello 0,7% in termini tendenziali. Quanto al confronto tra secondo e primo trimestre 2012, l’Istat registra per le telecomunicazione una diminuzione congiunturale del 2,7% (-2,0% per i servizi di telecomunicazione fissa e del 4,0% per la telefonia mobile). (ANSA).
Y08/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci