SANREMO: FAZIO, CACHET E CONDIZIONI STABILITI ANNI FA

IN CONTRATTO CHE SCADE 2014 OPZIONE PER CONDUZIONE FESTIVAL

(ANSA) – MILANO, 27 SET – Il cachet e le condizioni per un’ eventuale conduzione del festival di Sanremo da parte di Fabio Fazio erano già  stabilite nel contratto che il presentatore firmò con la Rai 5 anni fa, che venne poi rinegoziato un anno fa e scade alla fine del 2014. “Ovviamente non tocca a me dire quale sia il cachet”. Lo ha detto Fazio rispondendo a una domanda dopo la presentazione della 63ma edizione del Festival di Sanremo. Fazio quindi era in pole position per presentare un altro festival, dopo quello del 2000, già  da alcuni anni. Nel contratto che aveva infatti stipulato con la Rai c’era una opzione che stabiliva quali sarebbero state le condizioni e a quanto sarebbe stato il compenso nel caso si fosse concretizzato il progetto della conduzione. “Quella parte del contratto non é mai stata rinegoziata – ha detto il suo manager – e possiamo quindi dire che il compenso di Fazio sarà  in linea con quello degli ultimi conduttori del festival e di sicuro non sarà  superiore”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi