Internet/ Terzi: Social media grande veicolo di libertà 

“Se usati con responsabilità ,formidabile strumento di democrazia”

Roma, 27 set. (TMNews) – I social media grazie “alla loro globalità , diffusione e capacità  di azzerare le distanze tra paesi lontani sono un grande veicolo di libertà : un luogo dove informazione e idee passano senza dover essere filtrate” e “se utilizzati con responsabilità  rappresentano uno strumento formidabile di democrazia”. E’ quanto ha detto il ministro degli Esteri Giulio Terzi, intervenendo in collegamento da New York dove partecipa all’Assemblea Generale dell’Onu, ad una sessione della Social Media Week su “Conflitti Armati e Social Media”.I social media, ha insistito il titolare della Farnesina, sono uno strumento di “libertà  importante che deve essere però rispettoso della dignità  del pensiero degli altri e non deve essere un luogo di aggressione, neppure verbale, ma un luogo di dialogo: una grandissima agorà  internazionale”, di “grande valore anche per la politica estera italiana”.A questo proposito, Terzi ha ricordato che nella sua funzione di ministro ha “cercato di stimolare tutto il personale della Farnesina, tutti gli uomini e le donne che ogni giorno servono il paese nel mondo, a utilizzare il circuito dei social media”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)