INTERNET: A PISA FESTIVAL WEB DELINEA IL FUTURO DELLA RETE

DAL 4 AL 7 OTTOBRE IN PIAZZE CITTA’ 200 RELATORI E 104 EVENTI

(ANSA) – PISA, 28 SET – Centoquattro eventi, uno ogni 20 minuti nei 3 giorni e mezzo della kermesse, 200 relatori e l’ambizione di delineare come sarà  il prossimo futuro. E’ l’Internet Festival che dal 4 al 7 ottobre si svolgerà  a Pisa con 12 location sparse in tutto il centro e promosso da Regione Toscana, Comune di Pisa, Cnr, Registro .it e Istituto di informatica e telematica del Cnr insieme a Camera di Commercio, Provincia, Scuola Superiore Sant’Anna e Normale di Pisa e associazione Festival della Scienza. Dalla città  simbolo dell’informatica italiana, all’università  di Pisa nacque nel 1969 il primo corso di laurea in informatica d’Italia e dal Cnr pisano partì nel 1986, la prima connessione a Internet – prende il via un appuntamento per scoprire ed esplorare gli scenari, le tendenze e gli sviluppi futuri della rete. “E’ la diretta conseguenza di quello che fu negli anni passati il meeting di San Rossore – ha spiegato il sindaco, Marco Filippeschi – e oggi come allora vogliamo gettare uno sguardo sul mondo, cercando di anticipare il futuro per comprenderlo e governarlo in modo democratico e partecipato”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)