Audience online – agosto 2012

Audiweb pubblica i dati di audience online del mese di agosto 2012 distribuendo il nastro di pianificazione, Audiweb Database, che presenta la stima dell’utilizzo effettivo di internet da parte degli Italiani dai 2 anni in su che si collegano attraverso un computer da casa, ufficio o altri luoghi.
Sono inoltre disponibili i nuovi dati Audiweb Objects Video sulla fruizione dei contenuti video online ad agosto 2012.

Nel mese di agosto 2012 erano 27,5 milioni gli Italiani collegati a internet almeno una volta tramite computer, con un incremento del 5,7% rispetto all’anno scorso. L’audience nel giorno medio registra una crescita del 9%, con 11,7 milioni di utenti che hanno consultato in media 138 pagine per persona, collegati per 1 ora e 21 minuti.

Per quanto riguarda i dati di sintesi sulla fruizione dei contenuti video online (Audiweb Objects Video), nel mese di agosto 2012 risultano 5,2 milioni gli utenti che hanno visualizzato almeno un contenuto video online su uno dei siti degli editori iscritti al servizio, con 36,5 milioni di video fruiti (stream views) e una media di 26 minuti e 36 secondi di tempo speso per persona.

– Audiweb – agosto 2012 (.xls)

– Audiweb – diffusione online – agosto 2012 (.docx)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

A ottobre l’audience online aumenta del 5% sul mese precedente. Audiweb: migliora l’accesso da pc e smartphone

A ottobre l’audience online aumenta del 5% sul mese precedente. Audiweb: migliora l’accesso da pc e smartphone

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

TOP100 Audiweb Week 9-15 novembre. Cresce l’audience delle news: Corriere sempre primo, salgono sul podio Fanpage e Messaggero

TOP100 Audiweb Week 9-15 novembre. Cresce l’audience delle news: Corriere sempre primo, salgono sul podio Fanpage e Messaggero