TLC: AGCOM, SEMPRE MENO TELEFONI FISSI,SU MOBILE VOLANO DATI

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – Sempre meno linee telefoniche fisse, scese sotto i 22 milioni, e un traffico mobile dove vola lo scambio di dati, tra Sms e collegamenti a Internet. Questo il quadro, aggiornato al 30 giugno 2012, del mercato italiano delle tlc, così come emerge dall’Osservatorio trimestrale messo a punto dall’Agcom. Per quanto riguarda la telefonia fissa, si conferma una tendenza in atto ormai da tempo, con una riduzione di circa 590mila linee rispetto a giugno 2011 a 21,69 milioni, a dimostrazione che in tanti si privano ormai del vecchio apparecchio col filo. In quest’ambito, la quota di Telecom Italia negli ultimi 12 mesi è ulteriormente scesa di 1,5 punti, collocandosi a poco meno del 66%. Sulla banda larga, invece, la crescita degli accessi è stata intorno alle 150mila unità  e la quota di Telecom (52,4%) scende di 1,5 punti. Passando alla telefonia mobile, si conferma la grande ‘fame’ di Internet degli italiani. E’ vero che aumentano sia il traffico telefonico (+5,5% a circa 69 miliardi di minuti da inizio anno) che gli Sms inviati (quasi 48 miliardi da inizio anno, +8,8% sul primo semestre del 2011), ma il traffico dati è volato del 36%: nella prima metà  dell’anno le sim che hanno effettuato traffico dati hanno sfiorato i 21 milioni (+12,3%), mentre le chiavette superano i 6,5 milioni (+11,2%): “Tale fenomeno – conclude l’Agcom – è forse dovuto ad un effetto di sostituzione con smartphone e tablet”. Aumentano, inoltre, gli abbonamenti, proprio perché smartphone e tablet, in genere, “sono maggiormente fidelizzabili con offerte postpaid”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci