Google: raggiunge accordo con case editrici Usa

MILANO (MF-DJ)–L’Association of American Publishers ha risolto una causa che va avanti da molto tempo sul copyright con Google.  La questione se il gigante delle rete abbia il diritto di pubblicare digitalmente i libri deve ancora essere affrontata da un tribunale con Authors Guild.  L’accordo raggiunto stamattina consente alle case editrici statunitensi di rimuovere i titoli digitalizzati dal progetto Library di Google e “riconosce i diritti e gli interessi dei possessori del copyright”.  La causa e’ stata avviata nel 2005, quando l’Association of American Publishers ha presentato istanza al tribunale distrettuale di New York ed e’ divenuta il simbolo della difesa del copyright nell’era digitale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)