AGENDA DIGITALE: MONTI, 150 MLN CONTRO DIVARIO

Condividi

(ANSA) – RUBBIANO (PARMA), 8 OTT – Nel decreto per la crescita “sono previste misure per la riduzione del divario digitale”. Il presidente del Consiglio Mario Monti lo ha detto intervenendo nel nuovo stabilimento della Barilla: “Sono 150 milioni per la banda larga nel centro nord, che si sommano alle somme per il sud, per un totale di 700 milioni”. (ANSA).