Pubblicità / Pubblicità  Progresso: nel 2013 una campagna mondiale

Contri: verrà  declinata secondo le diverse culture e sensibilità 

Milano, 9 ott. (TMNews) – Pubblicità  Progresso ha annunciato oggi il lancio di una campagna mondiale di comunicazione sociale per il 2013. “Il progetto ISAAC – International Social Advertising Association and Councils- da noi promosso lo scorso anno a Milano entra nel vivo” ha detto da Pavia Alberto Contri, presidente di Fondazione Pubblicità  Progresso. “Qui in occasione dell’VIII Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale sono presenti i rappresentanti di realtà  similari a Pubblicità  Progresso provenienti dai quattro angoli del Pianeta. ISAAC è già  operativo e si è dato un obiettivo per il 2013: l’avvio di una Campagna Mondiale di Comunicazione Sociale che venga però declinata secondo la cultura e la sensibilità  di ogni singolo paese. Stiamo studiando il tema che si intende promuovere.

“Come Pubblicità  Progresso – ha aggiunto Contri – siamo impegnati in questo 2012 con la Campagna riguardante la donazione degli organi che sta portando risultati insperati. Il nostro impegno sta proseguendo nel mondo universitario e non solo per promuovere una sempre più accresciuta cultura del dono”.

Lme

091613 ott 12

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro