Google: un doodle per 107* anni dalla nascita di ‘Bubi’ di Winsor McCay

(ASCA) – Roma, 15 ott – Winsor McCay, fumettista e animatore statunitense, e’ il protagonista del doodle di Google. Nella home del motore di ricerca c’e’ un’animazione che ricorda Little Nemo, la striscia a fumetti piu’ famosa di McCay, che fu pubblicata per la prima volta il 15 ottobre di 107 anni fa sul giornale New York Herald. La striscia oggi celebrata da Google e’ stata pubblicata anche in Italia per la prima sul Corriere dei Piccoli col nome ”Bubi”, nel 1910. Poi, nel 1935, su Topolino, e recentemente sulla rivista Linus della Garzanti.
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)