Google: Herman Melville, oggi 161* anniversario di Moby Dick

(ASCA) – Roma, 18 ott – Herman Melville e’ il protagonista odierno del doodle di Google. Infatti, lo scrittore, poeta e critico letterario statunitense, ”dava alla luce” esattamente 161 anni fa la ”balena bianca”, ovvero quello che e’ considerato il suo capolavoro, e comunque l’opera sicuramente piu’ famosa: Moby Dick. Il romanzo, che narra le gesta marinare del Capitano Ishmael Achab a caccia del ”diabolico” cetaceo per vendicarsi di avergli mozzato una gamba, fu pubblicato per la prima volta il 18 ottobre del 1851, quando Melville aveva 32 anni. A ispirare ”Moby Dick” fu anche una vicenda personale: il 1* gennaio del 1841 Melville, che gia’ anni prima aveva vissuto l’esperienza del mare come mozzo su una nave per la traversata New York-Liverpool, si imbarco’ di nuovo come marinaio su una baleniera, la Acushnet, che dal porto di New Bedford (Massachusetts) raggiunse l’Oceano Pacifico. Un viaggio di 18 mesi, che probabilmente impresse nello scrittore una scia di ricordi tale da spingerlo a tradurli in un libro intenso, dai toni spesso poetici ma anche a tinte forti.
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)