Rai/ Verro: Offre a giornalisti stesse possibilità  della Bbc

Tutti, Gabanelli compresa, liberi di raccontare

Roma, 30 gen. (TMNews) – “Guardo Report sempre con grande interesse, anche quando non sono d’accordo con le tesi e le allusioni che la Gabanelli suggerisce nelle sue inchieste. Il confronto tra la Rai e la Bbc dell’ultima puntata, senza grandi sorprese, esalta l’indipendenza della televisione inglese ma, allo stesso tempo, finisce per offrire l’immagine di una Rai sempre tristemente vittima e prigioniera di interessi e logiche politiche”. Lo dichiara in una nota il consigliere d’amministrazione Rai Antonio Verro.  “Al riguardo – prosegue – credo che non sia secondario ogni tanto ricordarci che quella Rai è la stessa azienda che offre ogni giorno a tanti bravi giornalisti, tra cui anche la nostra Gabanelli, la possibilità  di raccontare liberamente a milioni di spettatori il proprio punto di vista sugli aspetti migliori e peggiori del nostro Paese. Esattamente in fondo come accade nel Regno Unito, nella sempre ottima Bbc”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi