Giornalisti della Rcs Periodici contro i tagli

12 novembre 2012 – Il presidio dei giornalisti della Rcs Periodici in via San Marco, di fronte all’ingresso della storica sede milanese del Corriere della Sera dove è in corso il cda di Rcs Mediagroup sui conti dei primi nove mesi del 2012. I giornalisti, in sciopero per l’intera giornata contro l’annunciato piano industriale i cui tagli colpirebbero in modo particolarmente grave i periodici, hanno consegnato al cda una lettera in cui si chiede di “porre al centro del rilancio e dello sviluppo delle proprie testate l’informazione giornalistica e la qualità  dei suoi contenuti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali: p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo