SFIDA TV: RENZI E BERSANI ‘ALLA PARI’ SU TWITTER

ANALISI BLOGMETER, IL PRIMO AL 55%, IL SECONDO AL 54%

(ANSA) – ROMA, 13 NOV – Renzi e Bersani sostanzialmente ‘alla pari’ su Twitter dopo il confronto tv di ieri sera su SkyTg24. E’ questo l’impatto, sul microblog, del dibattito tra i candidati alle primarie del centro sinistra secondo l’analisi di Blogmeter che spiega come “le opinioni espresse nei loro confronti raccolgono il maggior numero di messaggi positivi con Renzi che raggiunge il 55%, Bersani il 54%”. Secondo Blogmeter, la società  che analizza le discussioni sui media sociali, “i picchi principali di discussione si sono avuti in tre momenti topici: il primo delle 21.22 quando i cinque candidati alle primarie del Pd sono stati invitati a rivolgersi a Sergio Marchionne, il secondo alle 22.22 quando Bersani e Vendola hanno citato rispettivamente Papa Giovanni e il Cardinal Martini come figure di riferimento della sinistra, il terzo alle 22.28 durante gli appelli conclusivi”. I termini più citati nei messaggi di testo di 140 caratteri sono stati quelli dei candidati, nell’ordine Renzi (42.688 tweet), Bersani (30.358), Vendola (29.336), Tabacci (16.349), Puppato (14.055). Di seguito Marchionne (3.998) e il tema del “lavoro” (3.448). (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)