INTERNET: FRANCIA; PRESTO MEDIATORE PER NEGOZIATI CON GOOGLE

(ANSA) – PARIGI, 13 NOV – Un ex magistrato francese, Marc Schwartz, dovrebbe essere nominato questa settimana come mediatore per condurre i negoziati tra gli editori della stampa francese e Google: è quanto si legge sul quotidiano economico, Les Echos. Ex magistrato alla Corte dei conti, 49 anni, Schwartz é diventato consulente nel 2010. Ormai da tempo, gli editori francesi, italiani e tedeschi fanno quadrato per chiedere di tassare Google, visto che grazie ai loro contenuti il gigante americano del web genera profitti colossali, senza nessuna contropartita. Nelle scorse settimane, il presidente francese, Francois Hollande ha lanciato un chiaro messaggio al numero uno di Google, Eric Schmidt, chiedendogli di aprire al più presto una trattativa con gli editori e giungere entro “fine anno” a una soluzione sul problema dei contenuti della stampa on-line, se non vuole incorrere nella temutissima ‘Google tax’. Ed è stata sempre la Francia a proporre a Google il ricorso a un mediatore per facilitare i negoziati.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)