Facebook/ Scade lockup da 777 milioni di azioni, +10% a Wall St

New York, 14 nov. (TMNews) – Facebook reagisce positivamente al terzo lockup da 777 milioni di azioni, ovvero il più massiccio via libera ad azionisti e dipendenti a vendere i titoli dell’azienda dall’Ipo dello scorso maggio. Il re dei social network guadagna così oltre il 10 per cento a un’ora dall’avvio delle contrattazioni.
La reazione degli investitori è stata opposta rispetto ai due lockup precedenti, in agosto e ottobre, quando il titolo è crollato rispettivamente del 6 e 3 per cento in seguito alla pioggia di vendite. A preoccupare il mercato, nei mesi che hanno seguito il debutto a Wall Street, è stata la dubbia abilità  del social network a generare utili dall’accesso al sito tramite dispositivi mobile.
Ma a rassicurare gli azionisti sono stati i risultati del secondo trimestre, che hanno soddisfatto le attese degli analisti con un rialzo del 14 per cento per quanto riguarda i ricavi generati dalla pubblicità  su smartphone e tablet.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi