USA: E’ BOOM CREATORI DI APP MA POCHI SI AFFERMANO

NYT, NUMERO LIMITATO SOPRAVVIVERE CON GUADAGNI APP

(ANSA) – NEW YORK, 18 NOV – Il tasso di disoccupazione fra i creatori di ‘app’ è basso, inferiore alla media nazionale. La richiesta è elevata e il boom delle nuove tecnologie offre enormi opportunità , anche in termini di ricchezza. Ma per gli sviluppatori di ‘app’ non è facile e la maggior parte di loro non riesce a sopravvivere con i guadagni della propria ‘app’, il cui sviluppo costa importanti investimenti. Solo per l’iPad e l’iPhone ci sono 700.000 ‘app’ e questo significa che a fronte di una forte domanda, c’é anche un’elevata concorrenza. Secondo molti studi, riporta il New York Times, solo una piccola minoranza di sviluppatori riesce a sopravvivere con il ricavato della propria app: solo in casi sporadici le entrate sono in grado di garantire una vita di agi. E, inoltre, questi casi ormai per le ‘app’ risalgono a diversi anni fa, quando il settore era nato da poco. Uno degli ultimi è quello di Ethan Nicholas, che improvvisamente guadagnò oltre un milione di dollari con lo sviluppo di un gioco per l’iPhone. Ma da allora – afferma Nicholas con il New York Times – il mondo della scrittura di ‘app’ ha subito cambiamento teutonici e a fronte di una concorrenza forte, una ‘app’ buona non è più sufficiente, deve essere perfetta. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)